Roma, Nainggolan: “Campionato chiuso? Si vince con la continuità, non con i nomi. Tifosi, abbiamo bisogno di voi”

Le parole del centrocampista belga Radja Nainggolan cercano di caricare l’ambiente giallorosso in vista della nuova stagione.

Commenta per primo!

Le continue voci di mercato lo volevano lontano dalla Roma, ma Radja Nainggolan scalda i motori ed è pronto per la nuova stagione.

Intervenuto questa mattina a Roma Radio, radio ufficiale del club giallorosso, il centrocampista belga ha detto la sua sul campionato che verrà, lanciando una frecciata alla Juventus: “Mi sento bene e sto cercando di migliorare la condizione persa durante le vacanze. Tornando a Roma ho trovato giocatori più maturi, volenterosi di dare il loro contributo alla causa, come per esempio Leandro Paredes. Campionato già scritto? Non credo proprio, vince chi ha più continuità. Stando ai nomi anche noi lo scorso anno avremmo dovuto fare sei punti a Verona, ma non è stato così. La Juventus ha fatto un grande mercato, ma non si vince solo grazie ai nomi“.

Ritornato dall’esperienza esaltante con il Belgio agli Europei, Nainggolan suona la carica per ottenere gli obiettivi anche in giallorosso: “La qualità dei nostri giocatori è buona. Ogni volta che sono sceso in campo ho sempre dato tutto, questo viene apprezzato. Magari piace anche il mio stile, è sempre bello avere un rapporto così con i tifosi. Vedere uno stadio come il nostro vuoto non è bello. Preliminari? E’ il nostro primo obiettivo qualificarci per la Champions. Avremo bisogno di tutti, soprattutto dei tifosi che ci danno qualcosa in più“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy