Roma-Juventus, Mirante: “Ritrovata compattezza e risultati. Champions? Abbiamo l’obbligo di provarci”

Roma-Juventus, Mirante: “Ritrovata compattezza e risultati. Champions? Abbiamo l’obbligo di provarci”

Le parole dell’estremo difensore giallorosso al termine della sfida vinta dai suoi contro i bianconeri

Antonio Mirante protagonista indiscusso della sfida tra la Roma e la Juventus.

L’estremo difensore giallorosso è stato decisivo in almeno tre situazioni nel corso del match dell’Olimpico, i suoi interventi hanno tenuto a galla i suoi soprattutto nel corso del primo tempo. Queste le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky al termine della vittoria della Roma contro i bianconeri.

“Credo che al di là delle parate e della scelta del mister siamo cambiati sotto l’assetto difensivo e quando abbiamo palla siamo messi bene in campo. Abbiamo ritrovato compattezza, fiducia e soprattuto risultati. Ci stiamo sacrificando per raggiungere questo quarto posto, sappiamo che sarà complicato ma abbiamo l’obbligo di provarci. Futuro? Quando sono arrivato sapevo che avrei fatto il secondo, poi le cose sono cambiate e ovviamente ammetto che giocare è bello. Ho sempre lavorato come se ogni domenica avessi dovuto giocare, dò sempre il massimo e non sono arrivato qui per trascorrere una piacevole vacanza ma per lavorare e fare il mio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy