Roma, Di Francesco: “Totti? Lo vorrei con me, sarebbe valore aggiunto. Sono convinto di una cosa…”

Roma, Di Francesco: “Totti? Lo vorrei con me, sarebbe valore aggiunto. Sono convinto di una cosa…”

Le dichiarazioni del tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco.

Commenta per primo!

Roma? È un motivo di grande soddisfazione. Non sono un grande sognatore, ma è stato un po’ come il percorso che ho fatto da calciatore, sono partito dal basso e ho fatto le mie esperienze per arrivare a questa grande possibilità, che cercherò di sfruttare al meglio. Sono sereno e convinto che sarà una grande annata“.

Queste le parole del tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, che dopo aver vestito la maglia giallorossa da calciatore, proverà anche l’esperienza di sedersi sulla panchina del club capitolino, stavolta da allenatore. Ai microfoni de ‘Il Centro’, l’ex mister del Sassuolo si è soffermato anche sull’addio di Francesco Totti e sul suo ruolo in società: “Ce l’avremo quasi sicuramente come dirigente, al di là del ruolo che sceglierà – ha dichiarato Di Francesco -. Ci ho parlato ultimamente e sarei contento di averlo vicino, perché sarebbe un valore aggiunto. Ovvio che poi l’allenatore lo faccia io, però avere vicino un calciatore che conosce l’ambiente sarebbe una buona chiave di lettura per quei calciatori che conosco poco“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy