Roma-Chievo, Costanzo attacca: “Non riesco ad inquadrare la squadra, Di Francesco non mi convince. Pallotta…”

Roma-Chievo, Costanzo attacca: “Non riesco ad inquadrare la squadra, Di Francesco non mi convince. Pallotta…”

Il noto giornalista romano si scaglia contro Pallotta: “Penso che abbia fatto una campagna dismissioni troppo eccessiva”

Momento delicato in casa Roma.

Tra polemiche e musi lunghi l’aria che si respira all’interno del club giallorosso è tutt’altro che serena. Terminata la sosta per le Nazionali, gli uomini di Eusebio Di Francesco si preparano al primo lunch-match della stagione.

Ad aprire la domenica di Serie A sarà, infatti, Roma-Chievo Verona: test importantissimo per i giallorossi, che saranno chiamati a dare una risposta decisa sul campo.

Poco fiducioso e parecchio arrabbiato per la prestazione offerta durante le prima tre giornate di campionato, il noto giornalista romano Maurizio Costanzo, che intervenuto ai microfoni di ‘Rai Radio 2’, ha attaccato il club di Pallotta: “Non riesco ancora a inquadrarla, speriamo di cominciare a vederla bene a partire dal Chievo. È un momento incerto. Di Francesco? Non è che lui mi convinca, ma non mi viene in mente nessun altro. Pallotta? Penso che abbia fatto una campagna dismissioni eccessiva. Tra Alisson, Nainggolan e Strootman, il calciatore che mi manca di più è il belga, è chiaro – ha concluso –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy