Ranieri a Spalletti: “Totti meritava di entrare a San Siro, anche se…”

Ranieri a Spalletti: “Totti meritava di entrare a San Siro, anche se…”

Claudio Ranieri ospite di Edicola Fiore: ecco il suo parere sulla gestione Totti.

Commenta per primo!

“Io al posto di Spalletti avrei gestito diversamente Totti? Mah, questa è veramente una domanda da dribblare. Non è semplice rispondere. Se è vero che l’allenatore deve sempre pensare alla squadra, è anche vero che in quel momento Totti meritava di entrare in campo, anche perché i tifosi del Milan l’avevamo acclamato e gli avevano fatto lo striscione“.

Così Claudio Ranieri ha risposto a Rosario Fiorello che lo ha ospitato nel suo quotidiano appuntamento a ‘Edicola Fiore‘. “Bisogna anche capire che il tecnico deve pensare alla squadra. Con questo (ride, ndr) ho detto tutto e non ho detto nulla (continua a ridere, ndr)“, ha aggiunto Ranieri che si trova a Torino per assistere questa sera al match tra Juventus e Monaco, due delle sue ex squadre. “Il più forte giocatore che io abbia mai allenatore? Ce ne sono stati, difficile dirne uno. La storia del mio sosia che è andato a letto con 26 donne? Ero io truccato!”, conclude ridendo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy