Gasparri: “Spalletti ha umiliato Totti. Situazione gestita in maniera catastrofica”

Gasparri: “Spalletti ha umiliato Totti. Situazione gestita in maniera catastrofica”

Le dichiarazioni del vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri.

di Mediagol28, @Mediagol

Intervenuto ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’, il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri, ha parlato della Roma e del caso Totti che nelle ultime settimane ha fatto molto discutere.

La situazione Totti è stata gestita in maniera catastrofica. Il capitano giallorosso non doveva essere trattato così, essendo un simbolo e avendo dato tutto alla società – ha spiegato Gasparri -. Non perdono a Spalletti di averlo mandato in campo all’ottantaseiesimo minuto contro il Torino, umiliandolo. Solo il caso ha voluto che Totti abbia fatto passare alla storia quei quattro minuti, segnando due gol e ribaltando la partita. Spalletti non si è però comportato bene. È Totti che deve decidere se Spalletti e Pallotta hanno il diritto di calcare il terreno di gioco dell’Olimpico. È lui che deve decidere se gli altri possono restare, allenatore e presidente compresi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy