Ferrero: “Totti patrimonio dell’Unesco. Non si cede, lo prendo io alla Sampdoria”

Ferrero: “Totti patrimonio dell’Unesco. Non si cede, lo prendo io alla Sampdoria”

L’idea del presidente dei blucerchiati.

Commenta per primo!

“Sento dire in giro che Totti potrebbe andare andare all’estero perché la Roma non gli rinnova il contratto: dal mio punto di vista non è possibile perché è un monumento italiano, patrimonio dell’Unesco. Quindi lo prendo io alla Samp”. Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, invita il capitano della Roma in blucerchiato.

“Certe opere d’arte – aggiunge il patron dei genovesi, di nota fede giallorossa, all’Ansa – non si cedono da Paese a Paese. Lui rappresenta molto per il calcio italiano e va difeso. A Totti ribadisco: se pensi che la tua storia alla Roma sia al capolinea vieni ad indossare la maglia con i colori più belli del mondo, quella della Samp”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy