Empoli-Roma, Di Francesco: “Oggi potevamo fare meglio, i nostri avversari avrebbero meritato…”

Empoli-Roma, Di Francesco: “Oggi potevamo fare meglio, i nostri avversari avrebbero meritato…”

Il tecnico dei giallorossi ha commentato la vittoria ottenuta sul campo dei toscani

Quarta vittoria consecutiva per la Roma.

giallorossi sembrano ormai essere usciti dal periodo di crisi delle scorse settimane, e i tre punti ottenuti sul campo dell’Empoli ne sono una palese dimostrazione. Al termine della sfida Eusebio Di Francesco, tecnico del club capitolino, è intervenuto ai microfoni di DAZN, complimentandosi con i suoi uomini per l’importante risultato ottenuto: “Vittoria sporca? Oggi potevamo fare meglio, abbiamo disputato un buon primo tempo, ottima gestione della palla e abbiamo concesso anche delle ripartenze. Nella ripresa, l’Empoli è cresciuto e ha approfittato della nostra poca qualità, avrebbe meritato qualcosa in più. Confusione dopo i cambi? Ho cambiato e ho parlato a De Rossi, che è sordo a un orecchio, e ho dovuto spiegare meglio (ride, ndr). Caputo giocava sulla profondità, poi è andato spesso in fuorigioco anche grazie alla difesa. Il terzino poteva dare maggiore copertura, doveva lavorare insieme e non individualmente per evitare situazioni come quella capitata a Caputo. A me non interessa il 3-5-2, altri moduli, ho messo un difensore un po’ più puro come Jesus e spostato Manolas al centro, per assorbire alcune situazioni che ci stavano mettendo in difficoltà. Luca Pellegrini? Deve continuare a lavorare con umiltà, ha consapevolezza dei suoi mezzi, non subisce questa categoria e per questo gioca titolare, mi interessa vedere giocatori che possano giocare. Ha avuto un problemino al polpaccio e l’ho sostituito“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy