Dt Siviglia alla Roma: “Monchi è un vincente nato, ma la A è dura”

Dt Siviglia alla Roma: “Monchi è un vincente nato, ma la A è dura”

Le parole del direttore tecnico del Siviglia, Miguel Angel Gomez, su Monchi.

Commenta per primo!

Un arrivo anticipato per poter lavorare meglio. Monchi e la Roma si sono uniti in matrimonio prima ancora della fine della stagione 2016-17, cosicché da essere pronti a lavorare sin da subito sul mercato estivo.

“Credo che Monchi abbia scelto la Roma perché gli hanno dimostrato fin dal primo momento grande affetto e soprattutto la società ha creduto in lui e nelle sue qualità – ha raccontato a Tuttomercatoweb l’attuale direttore tecnico del Siviglia, Miguel Angel Gomez -. La Roma, soprattutto, ha puntato sulle sue idee. Non solo quelle economiche, ma anche quelle sportive. I suoi metodi di lavoro? Lui mette quotidianamente anima e corpo in ciò che fa. Lavora tanto, guarda moltissime partite e soprattutto coinvolge i suoi collaboratori, fa un ‘gioco di squadra’ e fa sentire importanti tutti i membri del comparto sportivo di una società – ha proseguito direttamente dal WY Scout di Torino -. Monchi l’uomo giusto per riportare un trofeo alla Roma? Monchi è un vincente nato. La Roma col suo arrivo avrà sicuramente più possibilità di tornare a vincere, questo è evidente ed è testimoniato dai successi recenti del Siviglia. La Serie A è un campionato molto difficile, ma non ho dubbi sul fatto che con Monchi la Roma crescerà tantissimo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy