Damiani: “Sabatini aveva bloccato Aubameyang, ma alla fine scelse Destro”

Damiani: “Sabatini aveva bloccato Aubameyang, ma alla fine scelse Destro”

Il noto agente FIFA svela un interessante retroscena di mercato.

Commenta per primo!

Intervistato da Tuttomercatoweb, Oscar Damiani, agente FIFA, ha svelato un interessante retroscena di mercato legato a Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante oggi al Borussia Dortmund ma in passato vicinissimo al ritorno in Serie A – essendo il centravanti gabonese cresciuto nel settore giovanile del Milan -.

“Da quando è al BVB, è diventato un calciatore difficile da approcciare. Ormai vale un’ottantina di milioni, andava preso prima! Quando era al St-Etienne lo proponemmo alle italiane, le quali avrebbero potuto assicurarselo a 12-13 milioni più bonus. Nessuno lo voleva, a parte Sabatini. Lo aveva addirittura bloccato, prima di prendere Destro e far saltare conseguentemente l’affare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy