Damiani: “Sabatini aveva bloccato Aubameyang, ma alla fine scelse Destro”

Damiani: “Sabatini aveva bloccato Aubameyang, ma alla fine scelse Destro”

Il noto agente FIFA svela un interessante retroscena di mercato.

di Mediagol11, @Mediagol

Intervistato da Tuttomercatoweb, Oscar Damiani, agente FIFA, ha svelato un interessante retroscena di mercato legato a Pierre-Emerick Aubameyang, attaccante oggi al Borussia Dortmund ma in passato vicinissimo al ritorno in Serie A – essendo il centravanti gabonese cresciuto nel settore giovanile del Milan -.

“Da quando è al BVB, è diventato un calciatore difficile da approcciare. Ormai vale un’ottantina di milioni, andava preso prima! Quando era al St-Etienne lo proponemmo alle italiane, le quali avrebbero potuto assicurarselo a 12-13 milioni più bonus. Nessuno lo voleva, a parte Sabatini. Lo aveva addirittura bloccato, prima di prendere Destro e far saltare conseguentemente l’affare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy