Costa d’Avor.:4 funzionari licenziati per Gervinho

Costa d’Avor.:4 funzionari licenziati per Gervinho

Singolare episodio raccontato dalla stampa ivoriana: il portale Imatin scrive infatti del licenziamento di quattro funzionari dell’aeroporto Felix Houphouet Boigny a causa dell’attaccante.

Commenta per primo!

Singolare episodio raccontato dalla stampa ivoriana: il portale Imatin scrive infatti del licenziamento di quattro funzionari dell’aeroporto Felix Houphouet Boigny a causa dell’attaccante della Roma Gervinho, perché avrebbe fatto salire sul jet privato che doveva portarlo a Roma, dopo l’impegno tra Costa d’Avorio e Camerun, una donna non registrata. Il giocatore giallorosso voleva portare con sé una ragazza, la quale né aveva il biglietto né era stata correttamente registrata. Consapevole della sua notorietà, Gervinho avrebbe chiesto ai quattro funzionari di chiudere un occhio e sarebbe stato accontentato. Peccato, però, che il pilota si sia rifiutato di far salire a bordo una persona non autorizzata. Il calciatore a quel punto è decollato, mentre a terra sono partite le indagini su come avesse fatto la ragazza a salire sull’aereo. Una volta fatta chiarezza sulla vicenda, i quattro funzionari sono stati licenziati in tronco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy