Calciomercato Roma, Pizarro si propone: “Serve un regista? Verrei a giocare anche gratis”

Le parole del centrocampista classe ’79, che si è recentemente svincolato dal Santiago Wanderers.

1 Commento

Il suo nome è stato accostato al Palermo di Maurizio Zamparini nelle prime settimane di luglio.

Stiamo parlando di David Pizarro, ex centrocampista di Roma, Udinese e Fiorentina. Il classe ’79 – seguito anche dal Pescara in Serie A – ha scelto di lasciare il Santiago Wanderers. E, ad oggi, resta in cerca di squadra.

“Io sono svincolato”. È questo il messaggio che l’esperto regista ha voluto lanciare alla Roma di Luciano Spalletti, alla costante ricerca di un nuovo playmaker. “Con Spalletti c’è sempre stata stima reciproca. Se mi propongo? La Roma se vuole ne trova uno bravo e molto più giovane di me. Io però per la Roma e con un allenatore come Spalletti giocherei anche gratis – ha dichiarato Pizarro ai microfoni de ‘Il Messaggero’ -. Se serve vengo a dare una mano. Lì ho tanti amici e giocare è ancora la mia passione”.

Su Roma-Porto – “Ho visto una squadra poco concentrata, molto contratta. L’avversario era ampiamente alla portata, ma poi certi episodi ti svoltano la partita e diventa difficile rincorrere. Una sconfitta da polli. De Rossi è mio amico, ma non posso non evidenziare il suo sbaglio. È stata un’ingenuità che non avrebbe dovuto commettere. Ma non va massacrato. Forse alla Roma manca qualcosa. Ma io ne faccio una questione di testa. In certe serate si spegne la luce, è successo anche con me all’epoca: Manchester è un esempio. Noi riuscivamo a ammutolire il Bernabeu, a strapazzare il Chelsea, il Lione e poi sul più bello, arriva la mazzata che non ti aspetti. E’ successo ancora. Non ci voglio credere. Dzeko? L’Edin che ho conosciuto io è un grande calciatore, un centravanti forte. Forse in Italia fa un po’ di fatica. La sua avventura a Roma mi ricorda quella di Gomez alla Fiorentina”, ha concluso il cileno.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. toto1958 - 1 mese fa

    Perche non lo prende il Palermo. Gratis anche se datato sempre meglio dei giovani scafazzi che abbiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy