Borriello alla Roma? Parla l’agente: “Ha i giallorossi nel cuore, ecco la situazione”

Borriello alla Roma? Parla l’agente: “Ha i giallorossi nel cuore, ecco la situazione”

Andrea D’Amico, agente di Marco Borriello, commenta l’accostamento del suo assistito alla Roma: il classe ’82 ha un altro anno di contratto col Cagliari.

Commenta per primo!

Sarebbe il quarto ritorno alla Roma per lui. Dopo una stagione entusiasmante con la maglia del Cagliari, nelle ultime ore Marco Borriello è stato accostato ai giallorossi per interpretare il ruolo di vice-Dzeko.

“Per ora – dice Andrea D’Amico, suo procuratore, a ReteSportsi tratta solamente di una suggestione, ma alla Roma tornerebbe molto volentieri. Viene da una stagione importante dove ha segnato 20 gol con un solo rigore. Ha fatto vedere che nel calcio la carta d’identità conta relativamente. Lui ha dimostrato di essere un campione e, forse, dalla sua carriera ha raccolto meno di quello che avrebbe potuto”.

CONTRATTO E CHAMPIONS – “Lui ha ancora un anno di contratto con il Cagliari perché l’accordo prevedeva il prolungamento automatico a salvezza acquisita. Ha grande rispetto per il club sardo, ma è chiaro che di fronte alla possibilità di tornare a giocare in Champions League e per le posizioni di vertice in campionato sarebbe difficile scegliere diversamente. Lui ha la Roma nel cuore”, prosegue D’Amico.

CHANCE – “Il calciomercato è appena iniziato, per ora è è solamente un’idea. Tornare in giallorosso, però, sarebbe importante anche in ottica Nazionale. Nell’anno che porterà ai Mondiali giocare con la Roma potrebbe rappresentare una grande chance per lui. Ventura, del resto, è stato chiaro”.

SECONDA GIOVINEZZA – “Ha fatto un percorso alimentare che lo ha portato a perdere 7 chili di massa grassa già a quando era a Bergamo. L’anno scorso l’Atalanta si è salvata soprattutto grazie ai gol di Borriello. Quest’anno è migliorato ulteriormente. Marco vive la sua realtà di 25enne come se ne avesse biologicamente 25. Fisicamente è in uno stato di grazia. Lui è pronto. L’ho sentito ieri, è ad Ibiza e si sta allenando. Anche quest’anno ha iniziato la stagione allenandosi da solo. A volte si dimentica l’importanza di avere una preparazione precampionato. Per stare così bene alla sua età significa che è un grande professionista”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy