Bombardini-Mediagol: “Totti-Spalletti? Francesco merita rinnovo ma io avrei agito diversamente”

Bombardini-Mediagol: “Totti-Spalletti? Francesco merita rinnovo ma io avrei agito diversamente”

Le parole dell’ex giocatore, Davide Bombardini.

Commenta per primo!

Situazione delicata in casa Roma. Tra Totti e Spalletti le cose non sembrano andare per il verso giusto e per cercare di calmare le acque anche il presidente del club capitolino, James Pallotta, incontrerà il capitano giallorosso, per discutere del futuro del numero dieci. Intervistato dalla redazione di Mediagol.it, l’ex giocatore della Roma, Davide Bombardini, ha espresso il suo pensiero sulla situazione all’interno del club giallorosso: “Ne parlano tutti perché è una situazione che fa rumore. Io a 37 anni ho smesso, ma chiaramente non mi paragono con Totti. Ognuno di noi sa quando dover appendere le scarpette al chiodo, ma se Francesco si sente di continuare per un altro anno è giusto che continui – ha dichiarato Bombardini -. Sicuramente le dichiarazioni hanno dato fastidio all’allenatore e a mio avviso era meglio parlarne di presenza. Stiamo facendo riferimento ad una delle poche bandiere rimaste in Italia e la sua richiesta di rispetto era legata anche al rinnovo di contratto per un ulteriore anno. Ha rischiato di destabilizzare l’ambiente e creare malumori con quelle dichiarazioni pubbliche e io personalmente avrei agito diversamente, ma se Totti chiede un altro anno di contratto io glielo farei subito per quello che ha dato in tutti questi anni alla squadra giallorossa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy