Balzaretti: “Sapevo che Roma-Palermo sarebbe stata l’ultima gara della mia carriera, la porterò sempre nel cuore. I tifosi…”

Balzaretti: “Sapevo che Roma-Palermo sarebbe stata l’ultima gara della mia carriera, la porterò sempre nel cuore. I tifosi…”

E’ la giornata dell’addio al calcio giocato di Federico Balzaretti: il terzino classe ’81 ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo a causa dei problemi fisici che lo hanno perseguitato in questi.

Commenta per primo!

E’ la giornata dell’addio al calcio giocato di Federico Balzaretti: il terzino classe ’81 ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo a causa dei problemi fisici che lo hanno perseguitato in questi ultimi anni. “Sapevo che Roma-Palermo di fine maggio sarebbe stata l’ultima gara della mia carriera e la porterò per sempre nel mio cuore – ha detto Balzaretti -. Ringrazio la mia famiglia e tutte le squadre in cui ho giocato, il mio percorso è stato straordinario, al di là di ogni mia aspettativa. Ci tengo a ringraziare anche gli addetti ai lavori e tutti i miei compagni di squadra, ne ho avuti tantissimi in tutta la mia carriera, spero di aver lasciato qualcosa di bello a loro e ai tifosi, che sono il motivo per cui facciamo questo lavoro. E’ stato un percorso fantastico, ora inizieremo un altro tipo di percorso che mi auguro sarà altrettanto bello ed entusiasmante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy