Ancelotti: “Totti ancora determinante. Un bene per il calcio, deciderà lui quando smettere”

Ancelotti: “Totti ancora determinante. Un bene per il calcio, deciderà lui quando smettere”

Le parole del tecnico del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Rai’, il tecnico del Bayern Monaco, Carlo Ancelotti, ha elogiato il capitano della Roma, Francesco Totti, autore ieri di un gol su calcio di rigore che ha permesso al club giallorosso di vincere in rimonta contro la Sampdoria. Queste le sue parole:

Mi hanno insegnato che devi essere tu a decidere di smettere. Non devono dirtelo gli altri. E’ stato così per Maldini e sarà così anche per Francesco – ha dichiarato -. Totti ancora sta bene ed è determinante quando gioca. Sarà lui a scegliere quando dire basta. Credo che lui sia un bene per il calcio. Vedere certe scene, di calciatori di questo livello ancora attaccati a certi colori è un piacere. Ricordo Pruzzo, che iniziò ad allenarsi con grande intensità una volta giunto ai 30 anni. Non puoi giocare a 40 anni se non sei serio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy