PALERMO-MILAN: LA MOVIOLA DI MEDIAGOL

PALERMO-MILAN: LA MOVIOLA DI MEDIAGOL

La partita “della stagione” tanto attesa dai tifosi palermitani è stata arbitrata abbastanza bene dal direttore di gara odierno, linternazionale Gianluca Rocchi. Di seguito, le.

Commenta per primo!

La partita “della stagione” tanto attesa dai tifosi palermitani è stata arbitrata abbastanza bene dal direttore di gara odierno, linternazionale Gianluca Rocchi. Di seguito, le occasioni più importanti del match. 42°, AMMONITO BACINOVIC, SALTA FINALE: Pesante ammonizione in casa Palermo. Lo sloveno Armin Bacinovic, appena entrato al posto di Acquah, ferma un pericoloso contropiede del Milan. Classico “fallo tattico” che Rocchi applica alla lettera. Lo stesso Bacinovic, tra laltro, ammette il fallo. 56°, PASTORE FUORIGIOCO MILLIMETRICO: Episodio dubbio all11° della ripresa. Bovo verticalizza per Pastore, fermato dal guardalinee per fuorigioco. Il replay non chiarisce la posizione del rosanero, ma se il fuorigioco cè, è davvero millinetrico. 60°, AMMONIZIONE BALZARETTI: Piccolo errore da parte del signor Rocchi. Al terzino rosanero Balzaretti, infatti, viene sventolato il cartellino giallo per un fallo commesso ai danni di Abate. Il replay, tuttavia, dà ragione alle proteste del palermitano, che tocca lievemente con il braccio il terzino rossonero. Il fallo può starci, ma lammonizione sembra eccessiva. 69°, AMMONIZIONE IBRAHIMOVIC: Viene ammonito anche lattaccante svedese Zlatan Ibrahimovic, per una brutta entrata nei confronti di Goian, il quale si apprestava al rilancio. 72°, RIGORE PALERMO ED ESPULSIONE VAN BOMMEL: Episodio chiave al 27° minuto del secondo tempo. Ilicic, lanciato a rete da Pastore, viene atterrato da Van Bommel dentro larea di rigore. Rocchi fischia il fallo di rigore ed espelle lolandese per fallo da “ultimo uomo”. Dal dischetto, il raddoppio realizzato da Bovo. 75°, ROSSO DIRETTO A BOVO: Dalla gioia, al dolore. Il difensore palermitano Bovo, che poco tempo prima aveva esultato per il gol del raddoppio, viene espulso dallarbitro Rocchi per una bruttissima entrata sul brasiliano Pato. Bovo, il quale voleva intervenire in anticipo sul pallone, ha colpito involontariamente ma duramente il rossonero al volto. Tuttavia, Pato aveva eluso lintervento di Bovo portandosi avanti il pallone con la parte superiore del braccio, quindi in maniera irregolare. 87°, AMMONIZIONE CASSANI: Fallo da tergo del capitano rosanero sul connazionale Cassano e conseguente ammonizione comminata da Rocchi a Cassani. 89°, INTERVENTO SU PINILLA, E FALLO: Lattaccante cileno Mauricio Pinilla, in propensione offensiva, viene fermato in scivolata da Pirlo. Lattaccante rosanero infortunato resta a terra, ma Rocchi non ravvede il fallo e lascia proseguire. Il replay, però, evidenzia come il centrocampista rossonero abbia toccato la caviglia dellattaccante palermitano. 94°, REGOLARE GOL DEL MILAN: Il Milan accorcia le distanze a 90 secondi dal termine con Zlatan Ibrahimovic, partito in posizione regolare su assist di Cassano. A tenere in gioco lo svedese, infatti, cera Balzaretti, che non è salito in tempo con i restanti giocatori del reparto difensivo rosanero. 95°, MILAN RICHIEDE RIGORE SU IBRA: Ultimissima occasione in area rosanero. Ibrahimovic tenta di raccogliere un lancio di Pirlo, ma cade a terra. Lo svedese lamenta una trattenuta di Munoz che, tuttavia, il replay non pare evidenziare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy