PALERMO-ATALANTA Le PAGELLE di Mediagol.it

PALERMO-ATALANTA Le PAGELLE di Mediagol.it

di Alberto Giambruno AMELIA: 7 Primo tempo di ordinaria amministrazione per lex portiere del Livorno. Nel secondo tempo si supera in più di una circostanza, e risulta essere decisivo specie.

Commenta per primo!

di Alberto Giambruno AMELIA: 7 Primo tempo di ordinaria amministrazione per lex portiere del Livorno. Nel secondo tempo si supera in più di una circostanza, e risulta essere decisivo specie negli ultimi minuti. Poco prima del fischio finale respinge con i piedi un tiro a botta sicura di Cigarini dentro larea. Parata che da sola vale più di un punto. CASSANI: 6+ Primo tempo più che buono, a ritmi più che convincenti. Il “rientro” in dribbling, con la finta del cross, quando va in fondo alla fascia è ormai un marchio di fabbrica al quale hanno “abboccato” quasi tutti i difensori scesi al “Barbera”. E suo lassist per il primo gol di Miccoli. Nella seconda frazione di gioco accusa forse, insieme a qualche compagno, il ritorno degli avversari. CARROZZIERI: 6,5 E lui, è il “Carro”, che conferma ancora una volta di essere un punto fermo della difesa rosanero. Di testa non cè pallone che non prenda contatto con i suoi capelli o con la sua fronte. Sta sempre più entrando nel cuore dei tifosi rosanero. KJAER: 6+ Ancora una volta il giovane difensore danese sforna una prestazione più che convincente. Alla sua tenera età mostra già di avere personalità di un veterano. Un pò in ritardo, insieme al suo collega di reparto, nelloccasione del gol del momentaneo 2-1 di Floccari. CAPUANO: 6 Cerca di essere utile al resto della squadra, ma risulta essere qualche volta un pò meno presente in fase difensiva. Difetta un pò nellazione del momentaneo pareggio dellAtalanta, quando si fa sorprendere da Valdes che poi andrà al cross. Ha bisogno di giocare. NOCERINO: 6,5 Importante il lavoro dellex centrocampista della Juventus, oggi molto utile in fase di scambio con gli avversari. Qualche volta accusa le ripartenze avversarie, però risulta essere importante per il gioco del tecnico ravennate. LIVERANI: 6.5 E lui luomo delle “geometrie” e che detta i tempi ai compagni ri reparto e non solo. Sente magari durante qualche tratto dellincontro le sue primavere, ma i piedi sono empre quelli. Da vedere e rivedere lassist a Cavani per il terzo gol. GUANA: S.V. Sono pochi i minuti giocati dal numero 14 rosanero per dare un voto, aspetteremo le prossime occasioni dategli dal mister. BRESCIANO: 6+ Finalmente ritorna al gol tra le “mura amiche”. E molto utile al gioco corale della squadra. Chissà che la rete non lo aiuti a trovare quella continuità che durante le ultime partite gli è un pò mancata. SIMPLICIO: 6- Non è il Simplicio tanto apprezzato negli ultimi mesi. Riesce a far da collante fra centrocampo e attacco, e spesso viene lasciato solo dai giocatori avversari. Purtroppo qualche pallone gli sfugge, e ciò non giova alle azioni di ripartenza dei rosa. MIGLIACCIO: 6 Subentra ad un Simplicio non proprio in giornata tipo, e dà il suo abituale contributo. Utile alla difesa, quando la squadra rosanero cerca di ripartire in contropiede. MICCOLI: 7+ E luomo più pericoloso dellattacco rosanero, e lo dimostra al 22esimo minuto, quando con un preciso stop a seguire controlla un pallone piombato in area dopo un rinvio di Cassani dalla metà campo. Poco dopo, già infortunato da circa un minuto, sforna un prezioso assist per Bresciano. Esce fra gli applausi scroscianti, per lennesimo infortunio. SUCCI: 6 Subentra a Miccoli al 40esimo minuto di gioco. Reattivo, cerca di dare peso allattacco rosa, ma subisce anche lui il ritorno degli avversari durante la seconda frazione di gioco. Risulta però bravo, le azioni pericolose della ripresa passano fra i suoi piedi. Sfiora il gol in un paio di circostanze. CAVANI: 7 Importantissima rete dellattaccante uruguiano, bravo ad angolare un preciso tiro diagonale su assist millimetrico di capitan Liverani. Risulta come sempre utile al gioco corale, ma forse manca di lucidità in zona gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy