Coppa Italia: tra Fiorentina e Napoli sarà sfida show

Coppa Italia: tra Fiorentina e Napoli sarà sfida show

Di Dolores Bevilacqua
.

Commenta per primo!

Di Dolores Bevilacqua

Sfuma l’obiettivo del titolo europeo per i bianconeri e riprendono corpo i dubbi sulla reale grandezza di una squadra tanto vincente in Italia quanto balbettante in Europa.

“SCONTENTI” è il titolo che La Gazzetta dello Sport dedica all’amara eliminazione rimediata dalla Signora contro il Benfica, che adesso apre diversi scenari in casa Juve. Antonio Conte sotto accusa anche da una parte della tifoseria. Non sono piaciute alcune scelte tecniche e l’eccessivo nervosismo a fine partita. Presto, forse già martedì, il confronto tra il tecnico ed il club: resta e rinnova o se ne va a Monaco?
Nel taglio alto spazio al derby della “Madonnina”: nel Milan, De Jong vuole vincere per l’Europa League, mentre, in casa Inter, Icardi parla della sfida contro i cugini rossoneri e dichiara: “E’ la nostra finale di Champions”.
In Coppa Italia, tra Fiorentina e Napoli sarà una sfida show. Questa sera si assegna il trofeo all’Olimpico, con il Pipita in campo e Pepito in panchina. Le squadre ieri sono state ricevute da Papa Francesco.
Per le voci di mercato si parla dell’interesse dei viola per Samuel, che ha dato il gradimento per il trasferimento a Firenze, mentre ci sarebbe per Benitez sarebbe in arrivo Ayew, l’attaccante del Marsiglia che vale 10 milioni.
Serie B: è il grande giorno del Palermo che, impegnato a Novara, potrebbe sancire il ritorno ufficiale in Serie A. Tutto pronto per la festa promozione.

Alla finale di questa sera è dedicata la prima pagine del Corriere dello Sport: “SFIDA FINALE” è il titolo. Questa sera Fiorentina-Napoli allo stadio Olimpico, si incontreranno per l’assegnazione della Coppa Italia. Rossi in panchina, Higuain recupera. Emozione delle squadre per la visita al Papa.
Juventus e Italia, incubo Europa. Nel ranking europeo, dopo la disfatta juventina, l’Italia viene superata anche dal Portogallo, scivolando al quinto posto. Caos Conte, Marotta prova a fermare Pogba.
Il Milan punta su Donadoni, Seedorf non ha futuro.
Rivoluzione allenatori, Inzaghi comincia da Parma.
A Barcellona certo l’addio a Martino, scelto Luis Enrique in vista della prossima stagione.
Serie B da urlo, basta un punto al Palermo per la Serie A.

Dopo l’eliminazione contro il Benfica i bianconeri si sono gettati a capofitto sul campionato e la prima pagina di Tuttosport focalizza l’attenzione sulle priorità bianconere: “SCUDETTO e nuova JUVE”.
C’è anche il record dei 100 punti da stabilire. Poi dovrebbe partire la rifondazione, ma il primo nodo da sciogliere è il futuro di Antonio Conte.
Donadoni sfida Inzaghi per il dopo Seedorf. Vigilia di derby: al Milan tiene banco la prossima panchina, ma anche all’Inter si parla di ribaltoni.
Questa sera Fiorentina-Napoli, il Papa benedice la finale di Coppa Italia.
Nel taglio basso spazio alle parole del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini: “Ho Iachini: è il Simeone di Palermo”.



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy