VIDEO, l’ex rosa Tumminello prova a dare una testata all’arbitro: sei giornate di squalifica. Il comunicato ufficiale

VIDEO, l’ex rosa Tumminello prova a dare una testata all’arbitro: sei giornate di squalifica. Il comunicato ufficiale

L’attuale calciatore della Primavera della Roma si è reso autore di un gesto deprecabile e che gli costerà, oltre alla squalifica, anche un provvedimento disciplinare da parte della stessa società giallorossa.

1 Commento

L’ex calciatore delle giovanili del Palermo e attualmente in forza alla Primavera della Roma, Marco Tumminello, è stato fermato dal Giudice Sportivo della Lega per ben sei giornate.

A determinare la squalifica l’episodio appena proposto, avvenuto durante il match Inter-Roma, valido per le semifinali delle Final-Eight e che ha visto vincere i giallorossi solo dopo i calci di rigore.

SQUALIFICA PER SEI GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
“Marco Tumminello (Roma): per avere, al 16° del secondo tempo supplementare, contestato una decisione arbitrale assumendo un atteggiamento irrispettoso; per avere inoltre, all’atto della consequenziale espulsione, affrontato l’Arbitro con atteggiamento intimidatorio appoggiandogli la testa sul viso e costringendolo a retrocedere di due passi; per avere infine, mentre abbandonava il terreno di giuoco, colpito con un calcio la copertura della panchina”.

Ai turni di squalifica seguirà anche il provvedimento da parte della società capitolina che ha già fatto sapere di aver sospeso a tempo indeterminato il classe ’98: non farà parte del gruppo di Luciano Spalletti per il ritiro pre-stagionale.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio - 10 mesi fa

    Sinceramente 6 giornata mi sembrano Ridicole dovevano essere molte di più giocatore è sentenza vergognosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy