PRESS ROOM ROSANERO: GASPERINI: “MICCOLI CI SARÀ, SPAZIO A DYBALA” SUL TORO: “VOGLIAMO I 3 PUNTI”

PRESS ROOM ROSANERO: GASPERINI: “MICCOLI CI SARÀ, SPAZIO A DYBALA” SUL TORO: “VOGLIAMO I 3 PUNTI”

Il campionato riaccende i riflettori dopo la sosta per le nazionali e al Barbera va di scena la sfida tra Palermo e Torino, 8a giornata del campionato di serie A. Di fronte i rosa di Gasperini, che.

Commenta per primo!

Il campionato riaccende i riflettori dopo la sosta per le nazionali e al Barbera va di scena la sfida tra Palermo e Torino, 8a giornata del campionato di serie A. Di fronte i rosa di Gasperini, che hanno collezionato 5 punti, di cui 4 sotto lattuale gestione, e il Toro di Ventura che ha racimolato 8 punti in 7 gare. di Roberto Chifari Nella consueta conferenza stampa al Tenente Onorato, il tecnico Gian Piero Gasperini, introduce la sfida di domani focalizzando lattenzione sui 3 punti: “Palermo-Torino non è una sfida fondamentale, ma ci sono in ballo i 3 punti e per questo dobbiamo mettere in campo il massimo. Dobbiamo risollevarci in classifica e una vittoria sarebbe importante. Le squadre di Ventura sono sempre molto insidiose, organizzate dal punto di vista tattico e ben disposte in campo. Dobbiamo dare continuità ai risultati che sono venuti fuori con Genoa e Chievo, siamo sulla strada giusta anche se cè ancora molto da fare. Per prima cosa dobbiamo lavorare molto per tirarci fuori da questa classifica – ha sottolineato lallenatore – Che partita sarà Palermo-Torino? Giocare in casa deve essere la nostra forza, mi aspetto una buona prestazione, anche se il Torino è una squadra difficile da affrontare. Nonostante sia una compagine che schiera numerosi elementi offensivi poi alla fine si rivelano sempre una delle difese meno battute, sono una squadra che fa delle ripartenze e della solidità i suoi punti di forza”. Ma il tecnico ha voluto concentrarsi anche sui singoli, tranquillizzando i tifosi per lallarme infortunio occorso al capitano Fabrizio Miccoli che in settimana aveva accusato una lieve contrattura. “Ho convocato Miccoli, se non ci saranno problemi fisici che possano inficiare la sua condizione atletica domani scenderà regolarmente in campo”. Linfortunio di Abel Hernandez complica i piani del tecnico. “Ho sentito Abel al telefono, mi ha detto che sta bene. Dovrà recuperare dallinfortunio, ma io e tutto il resto del mio staff lo aspettiamo. Quando tornerà disponibile lo vorrei seguire perché ha ampi margini di miglioramento”. Linfortunio delluruguaiano apre le porte a due giocatori come Igor Budan e Paulo Dybala che fino ad ora hanno trovato poco spazio nelle gerarchie di Gasperini. “Igor è sicuramente nei miei piani. Sta attraversando un momento delicato, ma sta reagendo come volevo che reagisse. Io lo considero sempre nel gruppo degli attaccanti che ho a mia disposizione e verrà il suo momento. Paulo, invece, avrebbe trovato spazio comunque, ci conto molto. Sono molto curioso di vederlo in gara, stava quasi per entrare in diverse partite. Lho visto sempre bene in allenamento e ora sono curioso di vederlo giocare in una partita vera. Io vedo con quale dedizione si allena la squadra, però poi il riscontro vero è il campionato. Solo quello ti da il termometro della situazione”. Nella testa di Gasperini non cè solo lattacco ma anche il recupero di un giocatore come Samir Ujkani, troppe volte sul banco degli imputati. “A Genova ha fatto bene, è stato determinante e in almeno 2-3 occasioni ha salvato il risultato. A mio parere non si può criticare un portiere per qualche errore che compie. Bisogna appoggiarlo perché solo così si può crescere e maturare professionalmente” Infine, spazio anche ai tifosi rosanero con una raccomandazione firmata Gian Piero Gasperini. “Mi auguro di avere lappoggio del Barbera, è un momento in cui abbiamo bisogno dellapporto dei nostri tifosi. So bene quanto il pubblico palermitano sia molto legato alla squadra e quanto possa aiutarci nelle gare in casa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy