Pescara: stop per Cesare Bovo, il difensore dovrà restare fermo un paio di settimane

Pescara: stop per Cesare Bovo, il difensore dovrà restare fermo un paio di settimane

Il difensore, appena arrivato a Pescara, sarà costretto a restare fermo per almeno due settimane.

Commenta per primo!

A Pescara da una settimana scarsa, Cesare Bovo si è già fermato.

L’ex difensore rosanero ha lamentato dei forti dolori alla caviglia durante la ripresa degli allenamenti e  sarà costretto a restare ai box per almeno due settimane. Ecco il comunicato del club abruzzese attraverso il proprio sito ufficiale sulle condizioni del difensore. “Si registra lo stop di Cesare Bovo, il calciatore a seguito di un fortuito scontro di gioco durante la gara amichevole di ieri, questa mattina si è presentato al centro con forti dolori alla caviglia. Sempre in mattinata il neo biancazzurro si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma contusivo – distorsivo caviglia sx con interessanto legamentoso ( compartimento esterno ) e discreto versamento endoartiicolare. Stop previsto di due settimane poi rivalutazione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy