Pescara, Pillon: “Mi aspetto una squadra coraggiosa. Palermo da A, ma ce la giocheremo”

Pescara, Pillon: “Mi aspetto una squadra coraggiosa. Palermo da A, ma ce la giocheremo”

Le parole in conferenza stampa del tecnico del Pescara: “Sappiamo che sarà difficile, ma il Palermo dovrà sudarsela”

di Mediagol3, @Mediagol

“Ho visto giocare il Pescara a Cittadella, due situazioni errate e ha perso il match. Le qualità ci sono, bisogna tirarle fuori”.

Parola di Giuseppe Pillon. Il nuovo tecnico del Pescara, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Palermo, ha detto la sua sul momento delle due compagini. “Ci sono infortunati, li recupereremo, ma un passo alla volta arriveremo al risultato. So che ho poco tempo, ma sin da domani proveremo a fare risultato. Problemi? Da fuori è facile parlare – ha dichiarato -. Ognuno si fa la propria idea, tutti si aspettavano che il Pescara lottasse per i play off, invece ora dobbiamo salvarci. Adesso siamo qua e pensiamo a raggiungere l’obiettivo. Sicuramente qualcosa non ha funzionato se no la squadra non era qui, adesso facciamo i punti necessari per la salvezza. In settimana ho lavorato molto sulla fase difensiva e ho cercato di spiegare ai ragazzi come pressare l’avversario e fargli male. Lavorare dall’inizio è diverso rispetto a subentrare. Le risposte le voglio vedere domani”.

SUL PALERMO… – “Il Palermo è molto forte, è una squadra da A e se è lì in classifica significa che merita. Ma io mi aspetto una partita coraggiosa perché se li aspettiamo loro con le loro qualità ci fanno male. Spero che la mia squadra non si abbassi, dobbiamo pressare, se non facciamo fatica a portare a casa i 3 punti. Cercheremo di capire come si propongono loro, domani sarà una verifica importante per me per capire se quello fatto in settimana ha funzionato. La formazione sarà un 4-3-3, ma non la dico per non dare vantaggi ai rosanero visto che già sono forti. Sappiamo che sarà difficile, però loro dovranno conquistare i 3 punti. Se saremo tosti, non molliamo niente e magari potremmo portare a casa qualcosa. Dobbiamo giocarcela e il Palermo dovrà sudarsela”, ha concluso Pillon.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy