Pescara: missione in Cina per il presidente Sebastiani, i dettagli

Pescara: missione in Cina per il presidente Sebastiani, i dettagli

Il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, si trova da ieri in Cina: ecco perché.

Commenta per primo!

Il calcio italiano guarda sempre più ad Oriente. E anche il Pescara vuole provare a sfruttare queste nuove risorse che arrivano dall’Asia.

Dalla giornata di ieri, il presidente del club abruzzese, Daniele Sebastiani, si trova in Cina per ricercare nuove opportunità e partnership: assieme al numero uno della società attualmente ultima in classifica, anche il presidente della Camera di Commercio di Pescara, Daniele Becci, e l’amministratore della Proger Spa, Umberto Sgambati).

I tre sonderanno il terreno per nuove collaborazioni e partnership nell’ottica di potenziamento del brand Pescara Calcio: il primo nome che filtra, in tal senso, sarebbe quello di Xiamen Group, colosso cinese, grazie a cui – per ora si tratta solamente di un’idea e nulla di concreto – Sebastiani potrebbe gettare le basi per la creazione di un’Academy in Asia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy