Pescara, l’ex dg Repetto: “Non torno con Sebastiani. Bovo rinforzo top, Empoli-Palermo…”

Pescara, l’ex dg Repetto: “Non torno con Sebastiani. Bovo rinforzo top, Empoli-Palermo…”

Parla l’ex direttore generale del Pescara, Giorgio Repetto: “Se l’Empoli non batte il Palermo i giochi saranno leggermente più facili e la salvezza potrebbe essere centrata con poco più di 30 punti”.

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata al Centro, Giorgio Repetto ha confermato di aver incontrato il presidente del Pescara Daniele Sebastiani, ma nessun nuovo ruolo per l’ex direttore generale degli abruzzesi.

“È vero, mi sono visto con il presidente Sebastiani, però abbiamo affrontato con grande cordialità solo alcune questioni personali. Non abbiamo parlato di calcio e del Pescara e non mi è stato proposto un ritorno in società – ha raccontato Repetto -. Sto seguendo il mercato del Pescara e devo dire che si sta muovendo bene. Sono stati presi giocatori esperti in difesa che possono dare molta fisicità. Bovo e Stendardo sono giocatori molto esperti. Che calciomercato sarà quello di Palermo, Pescara, Empoli e Crotone? Secondo me dipenderà molto dalla prossima partita in programma tra Empoli e Palermo. Quel risultato condizionerà il futuro della squadre in corsa per la salvezza, perché è uno scontro diretto che potrebbe cambiare sensibilmente la classifica. Comunque, secondo me l’Empoli non farà molte operazione, mentre il Crotone farà operazioni oculate a livello finanziario. Quale giocatore consiglierei al Pescara? Lasagna del Carpi. Fortissimo, ma credo che ci siano già club blasonati su di lui. Questo è un mercato difficile e sarebbe meglio pescare in B. Chi prenderei tra Paloschi, Inglese, Gilardino e Denis? Inglese. A me piacerebbe una coppia con lui e Melchiorri, anche se quest’ultimo si è infortunato. Inglese del Chievo mi piace e sono stato io a portarlo al Verona pagandolo meno di 130 mila euro. Credo nella salvezza del Pescara? Certo che ci credo. Se l’Empoli non batte il Palermo i giochi saranno leggermente più facili e la salvezza potrebbe essere centrata con poco più di 30 punti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy