Pescara, Caprari: “Fatto peggio di quattro anni fa, vogliamo chiudere in bellezza. Muntari? Ha reagito d’istinto”

Pescara, Caprari: “Fatto peggio di quattro anni fa, vogliamo chiudere in bellezza. Muntari? Ha reagito d’istinto”

Le parole del talento del club abruzzese.

Commenta per primo!

Il Pescara, ad ora, è stata la prima squadra a retrocedere ufficialmente in serie B.

Uno dei calciatori più talentuosi del club abruzzese è senza dubbio Gianluca Caprari che è corteggiato da diversi club della massima serie e dunque la prossima stagione lo vedremo ancora in serie A. Il gioiello scuola Roma durante una sessione autografi presso lo store ufficiale del club, ha parlato del suo futuro e della stagione vissuta in biancoazzurro. “Abbiamo fatto peggio di quattro anni fa e nessuno se lo aspettava soprattutto dopo il buon inizio. Nelle prime cinque partite non sembravamo una squadra che sarebbe potuta retrocedere alcune giornate prima del termine del campionato. Il Crotone? Sta bene, si sta giocando la salvezza. Noi cercheremo di dare il massimo nelle ultime due in casa per finire al meglio la stagione. L’episodio di Muntari? Ha fatto quello che si sentiva, i cori li abbiamo sentiti tutti. Non so perchè l’arbitro non abbia fermato il gioco, Sulley ha reagito d’istinto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy