Pescara, Campagnaro: “Salvezza? Può accadere di tutto! Palermo…”

Pescara, Campagnaro: “Salvezza? Può accadere di tutto! Palermo…”

Il difensore del Pescara, Hugo Campagnaro, crede ancora nella salvezza: “Può accadere davvero di tutto”.

Commenta per primo!

Ci siamo. Torna il campionato e il Pescara di Zdenek Zeman affronterà il Milan di Montella all’Adriatico domenica 2 aprile, in contemporanea con Chievo – Crotone e Palermo – Cagliari, mentre l’Empoli (altra squadra coinvolta nella lotta salvezza) farà visita all’Olimpico di Roma sabato sera.

Nel calcio può accadere di tutto – dice in merito alla salvezza Hugo Campagnaro, difensore degli abruzzesi -. Crotone, Palermo ed Empoli sono in difficoltà come noi. Basterebbero due o tre risultati positivi per tornare a sperare. Bisogna dare il massimo e alla fine tireremo le somme. Non possiamo arrenderci”.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Campagnaro torna a disposizione del tecnico boemo dopo alcune settimane di stop. “Sono a disposizione, ma non so se giocherò dal primo minuto. Deciderà l’allenatore – ha detto attraverso le colonne de Il Centro -. Se dovessi avere la chance, mi auguro solo di dare un contributo, anche se la situazione in classifica è molto complicata. Rinnovo? Da parte mia non c’è nessun problema a continuare il rapporto. I dirigenti conoscono le mie intenzioni e se per loro andrà bene troveremo di sicuro un accordo. In caso contrario, cercherò un’altra sistemazione e vedrò di prepararmi per una nuova avventura in un’altra squadra. Sono sereno, penso solo a chiudere bene la stagione, poi vedremo quello che succederà”.

L’uruguaiano si è espresso anche su Massimo Oddo, ex mister dei biancoazzurri. “Ha pagato per tutti. Come spesso accade nel calcio quando le cose non vanno nel verso giusto gli allenatori vengono mandati via. Oddo non è riuscito a risolvere i guai di questa squadra, ma non era lui il nostro problema”.

Ultima chiosa su Zdenek Zeman, attuale allenatore del Pescara. “Finora ho lavorato poco con lui. Non è facile prendere una squadra in corsa e risollevarla, specie in situazioni così difficili come quella che stiamo attraversando noi per adesso”, ha concluso Hugo Campagna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy