Pescara: Aquilani dice addio, in arrivo la risoluzione contrattuale. Ecco le motivazioni

Pescara: Aquilani dice addio, in arrivo la risoluzione contrattuale. Ecco le motivazioni

Il centrocampista ex Roma, Milan e Juventus è pronto a fare le valigie e salutare Pescara.

2 commenti

Un matrimonio durato appena 4 mesi, i risultati non esaltanti.

Sembra essere arrivato al capolinea il rapporto tra il Pescara, prossimo avversario del Palermo giovedì alle 20.45 al “Barbera”, e Alberto Aquilani, arrivato in estate come colpo per il centrocampo di Massimo Oddo. In arrivo la risoluzione contrattuale tra le parti, come evidenziato da “Gazzamercato.it”, alla base i pessimi risultati ottenuti fin qui dal club biancazzurro che, dopo la sconfitta subita settimana scorsa, si trova ultimo in graduatoria in A. Una settimana delicata quella degli abruzzesi che sfideranno i rosa in un vero e proprio match salvezza, chi avrà la meglio potrebbe prendere una boccata d’ossigeno fino a gennaio.

Una situazione che non convince Aquilani che, secondo le indiscrezioni trapelate dall’ambiente del “Delfino”, starebbe pressando per arrivare il prima possibile alla firma di fine rapporto. Nelle prossime ore è attesa l’ufficialità, dopo appena 4 mesi e 549′ (conditi da un solo gol ed assist) Oddo dovrà salutare il centrocampista classe ’84.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Danilo Gariffo - 3 mesi fa

    A palermo potrebbe servire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mah ho la vaga sensazione che è bollito

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy