Napoli, Sarri: “Pescara? Non sarà formalità. E’ l’unica squadra di bassa classifica che crea maggiori problemi”

Napoli, Sarri: “Pescara? Non sarà formalità. E’ l’unica squadra di bassa classifica che crea maggiori problemi”

La conferenza stampa del tecnico del Napoli in vista della sfida contro il Pescara.

Commenta per primo!

“I tifosi possono sognare? I sogni dei tifosi sono anche i nostri”.

Queste le parole del tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Pescara. “Siamo la quinta forza del campionato, ma di certo non vogliamo arrivare quinti, così come in Champions non è detto che vogliamo fare la cenerentola e così come in Coppa Italia ci sono club più forti ma non è detto che non vogliamo arrivare in finale. Pescara? Non sarà una formalità, anche se non ha vinto una partita sul campo. E’ la squadra che ci ha messo più in difficoltà quest’anno, l’ha fatto con noi, ma anche con Milan e Roma se ricordiamo le partite. Di quelle di bassa classifica è quella con maggiore palleggio e che crea più problemi. Dobbiamo fare una partita di livello e umiltà. Pavoletti? Ha avuto un’occasione importante, lui si muove bene nell’area nell’attaccare la porta. Non ha ancora una gamba forte per giocare in scioltezza, non a caso ha fatto qualche errore tecnico perchè non ha solidità nelle gambe. Deve trovare condizione, è uno di quei giocatori che ha bisogno di essere in condizione, non diamogli troppe responsabilità“.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy