Parma, Faggiano: “Secondo posto ancora possibile. Palermo, Frosinone ed Empoli…”

Parma, Faggiano: “Secondo posto ancora possibile. Palermo, Frosinone ed Empoli…”

Le dichiarazioni del direttore sportivo del Parma: “Il Frosinone è un’ottima squadra, costruita bene. Noi dovremo fare la nostra partita”

Dopo la rocambolesca vittoria arrivata in casa contro il Palermo, il Parma adesso vorrà certamente accorciare le distanze e raggiungere le prime della classe.

Intervenuto ai microfoni di ‘Tg24Sport’, il direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, ha detto la sua sul big-match in programma questo pomeriggio contro il Frosinone di Moreno Longo: “Per noi sono sempre finali anche perché dobbiamo rincorrere. Il Frosinone è un’ottima squadra, costruita bene. Noi dovremo fare la nostra partita, cercando di rendere il Tardini il nostro fortino. Mi dispiace per l’infortunio occorso a Daniel Ciofani, che è un ottimo calciatore ed un bravissimo ragazzoMancherà Daniel ma ci saranno tanti calciatori importanti come Maiello, Ciano, Citro, Dionisi e Soddimo”, sono state le sue parole.

OBIETTIVI – “Il secondo posto è ancora possibile, fino a quando non arriverà la matematica ci sarà speranza per tutti. Ciò non toglie che Empoli, Frosinone e Palermo stiano avanti rispetto agli altri e rispetto a noi. Il futuro lo guardiamo con calma tutti assieme. Non dimentichiamoci che il Parma è una squadra neopromossa, e la società sta facendo dei sacrifici. Il nostro progetto è importante, ma ci vuole del tempo. Venivamo da un periodo poco positivo, ma nessuno dice che non abbiamo avuto Ceravolo per l’intero girone di andata, e ci è mancato anche Calaiò per sei, sette giornate. Non li abbiamo avuti nella parte cruciale della regular season, nella quale eravamo secondi, terzi”, ha concluso l’ex ds rosanero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy