Parma, D’Aversa: “La salvezza passa da Bologna. Infortuni? Siamo abituati”

Parma, D’Aversa: “La salvezza passa da Bologna. Infortuni? Siamo abituati”

Le parole di Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, in vista del derby contro il Bologna

“I risultati di oggi non cambiano minimamente il nostro compito di domani. Dobbiamo raggiungere la salvezza matematica, per farlo dovremo battere il Bologna nel derby”.

Il tecnico del Parma, Roberto D’Aversa, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in conferenza stampa, alla vigilia della gara contro la formazione rossoblù. Di seguito le parole del coach degli emiliani, riportate da Parmalive.com.

SUL DERBY – “Cerchiamo di ottenere il massimo dalle nostre potenzialità e da quello che siamo capaci di fare. I rossoblu con Mihajlovic hanno cambiato fisionomia, sono una squadra diversa: sono molto aggressivi e coraggiosi, il loro stile di gioco rispecchia in pieno il loro allenatore. Il Bologna è una squadra che ha giocato ottime partite anche quando non ha raggiunto il risultato, anche recentemente, penso ad esempio al match contro il Milan. Non sarà una partita semplice, ma vogliamo raggiungere il nostro obiettivo. Domani sarà importante l’approccio e l’interpretazione del match: è un derby, sarà fondamentale portare tutto a nostro favore”.

SITUAZIONE INFORTUNI – “Gagliolo oggi ha lavorato con la squadra, mentre Grassi ci teneva a venire con noi. Inglese valuteremo domani se utilizzarlo o meno ma chiaramente non ha i 90′ sulle gambe. Ceravolo? Fisicamente sta bene, ha giocato con la Sampdoria con un solo allenamento sulle gambe dimostrando grande attaccamento alla maglia. Ormai siamo abituati a convivere con l’emergenza, ma ho totalmente fiducia nel gruppo che ho a disposizione. Tutti sono qui per dare il contributo, quello che è fondamentale è la squadra, non il singolo“.

Infine l’allenatore dei crociati si è espresso in merito agli ultimi risultati ottenuti in stagione: “Siamo reduci da una striscia positiva di risultati: sono dei pareggi che possono diventare importantissimi. Non è semplice portare a casa risultati in Serie A. In maniera compatta e unita vogliamo raggiungere domani il nostro obiettivo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy