PALERMO-PARMA: LE PROBABILI FORMAZIONI

PALERMO-PARMA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Palermo si gioca contro il Parma ultimo in classifica una possibilità importante di guadagnare posizioni in classifica e continuare la sua striscia positiva. Al Barbera i rosanero, reduci.

Commenta per primo!

Il Palermo si gioca contro il Parma ultimo in classifica una possibilità importante di guadagnare posizioni in classifica e continuare la sua striscia positiva. Al Barbera i rosanero, reduci da 5 risultati utili consecutivi, affrontano il malandato Parma di Donadoni. Iachini deve rinunciare all’indisponibile Ngoyi, oltre che a Makienok, Milanovic e Bamba non convocati.

Davanti a Sorrentino il solito trio formato da Munoz, Gonzalez e Andelkovic. Il dubbio più importante riguarda la mezzala destra: Bolzoni non è al 100%, probabile che in campo vada uno tra Chochev e Rigoni. In cabina di regia Maresca sarà supportato dal capitano Barreto. Sulle fasce Morganella e Lazaar hanno ormai consolidato il loro status di titolari, al pari di Vazquez e Dybala in attacco.

Il Parma deve rinunciare a Mirante, che in settimana ha avuto una ricaduta e non è al meglio. Parerà ancora Iacobucci. Chi recupera à Lucarelli, che stringerà i denti e verrà schierato al centro del trio difensivo con Costa, vecchia conoscenza di Iachini, e Mendes. Sulle fasce Donadoni sembra deciso a schierare Rispoli e De Ceglie, mentre Galloppa, Lodi e Mauri saranno i titolari a centrocampo. In attacco Cassano proverà ad accendere la luce, con Belfodil, decisamente in ombra in questo inizio di stagione, chiamato a sfruttare i suoi suggerimenti.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Chochev, Maresca, Barreto, Lazaar; Vazquez, Dybala.

PARMA (3-5-2): Iacobucci; Mendes, Lucarelli, Costa; Rispoli, Galloppa, Lodi, Mauri, De Ceglie; Cassano, Belfodil.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy