Lazaar: “A Palermo ho cambiato ruolo e compiti. Mi dispiace sia per il Parma che per il Varese”

Lazaar: “A Palermo ho cambiato ruolo e compiti. Mi dispiace sia per il Parma che per il Varese”

“A Varese giocavo nei quattro di difesa, qui invece ho più spazio per spingere. La tattica, comunque, conta fino ad un certo punto. Per quanto riguarda il mio ex club, mi spiace molto per la.

Commenta per primo!

“A Varese giocavo nei quattro di difesa, qui invece ho più spazio per spingere. La tattica, comunque, conta fino ad un certo punto. Per quanto riguarda il mio ex club, mi spiace molto per la situazione attuale e per aver mancato la promozione in Serie A tre anni fa”. Sono le dichiarazioni rilasciate dal terzino del Palermo, Achraf Lazaar, intervenuto durante il programma ‘Celentown‘, in onda su ‘Dixieland Radio‘. Il laterale marocchino, che dovrà stare lontano dai campi per un po’ di tempo a causa dell’infortunio subito (qui i dettagli), si è poi espresso sulla situazione, ormai nota, in casa Parma. “Sono dispiaciuto, sono cresciuto vedendo tanti campioni con la maglia ducale: era uno dei club più importanti al mondo. Spero che possa riprendersi al più presto e torni il vero Parma”, conclude.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy