Cristiano Ronaldo e la soffiata sul Pallone d’Oro: il portoghese chiama Messi e la Pulga…

Cristiano Ronaldo e la soffiata sul Pallone d’Oro: il portoghese chiama Messi e la Pulga…

L’asso del Real Madrid avrebbe ricevuto in via confidenziale alcune indiscrezioni in merito all’assegnazione del prestigioso premio, di cui avrebbe reso partecipe lo storico rivale argentino nel corso di una telefonata

Commenta per primo!

Cristiano Ronaldo lo sa già.

La lotta per il Pallone d’Oro di quest’anno è già bella che decisa. Nonostante negli ultimi giorni circolassero alcune voci e fotografie secondo le quali Messi sarebbe potuto diventare il vincitore per la sesta volta nella sua carriera, ribaltando così un risultato quasi scontato, molto probabilmente sarà ancora una volta CR7 a portarsi a casa il premio più prestigioso che esista per un calciatore.

Ciò che però tormenta il numero 10 argentino, secondo quanto riportato dal quotidiano sportivo spagnolo Don Balon, sarebbe proprio una chiamata telefonica ricevuta dal Campione d’Europa del Real Madrid, il quale lo avrebbe informato di quanto appreso, preventivamente e in via confidenziale, in merito al vincitore della competizione, il che, trasformerebbe la data di consegna del Pallone d’Oro in una pura formalità per l’attaccante portoghese, ormai sicuro di trionfare anche stavolta. Ronaldo avrebbe ricevuto rassicurazioni sull’esito finale: dovrebbe essere il bomber dei Blancos a prevalere sull’eterno antagonista argentino. Per correttezza e nell’ambito del rapporto cordiale che intercorre tra i due fenomeni del calcio mondiale, il portoghese avrebbe telefonato alla stella del Barcellona per comunicargli quanto a lui riferito.

Il 7 di dicembre è la data prevista per la consegna del prestigioso premio al vincitore designato, precisamente poco prima che Ronaldo parta con i blancos per andare a disputare il Mondiale per Club in con il Real Madrid a difendere l’area calcistica europea, pura coincidenza? E’ chiaro che il numero 7 della Nazionale portoghese, favorito numero uno per la vittoria finale dell’ennesimo riconoscimento sportivo, non potrà esimersi dal presenziare ad una cerimonia di tale importanza.

In questa maniera, Cristiano si porterà a casa il quinto Pallone d’Oro, raggiungendo e pareggiando i conti con Lionel Messi, proseguendo e infuocando in tal modo una rivalità sportiva fra i due, che forse nemmeno il campo potrà mai risolvere, rispondendo all’eterno dilemma con certezza: “Chi è il più forte tra la Pulga e CR7?“.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy