Zavaglia: “Palermo, manca un ds. Novellino può dare un grande contributo”

Zavaglia: “Palermo, manca un ds. Novellino può dare un grande contributo”

Le dichiarazioni del noto procuratore.

Commenta per primo!

“La situazione creatasi a Palermo è indubbiamente particolare. I problemi però sono nati a partire dal primo avvicendamento in panchina. Qualora la situazione fosse stata gestita in maniera oculata, la società rosanero non si troverebbe in questa situazione. Novellino? Potrebbe dare un buon contributo alla causa salvezza, ma il tutto dipende anche dai calciatori”. Queste le dichiarazioni di Franco Zavaglia, storico procuratore e intermediario di mercato, ai microfoni di Tuttomercatoweb.

Sulla mancanza di un ds a Palermo: “Anni fa Perinetti aveva lavorato in maniera ottima. Chissà che l’anno prossimo non possa tornare Foschi. Ci sono tanti dirigenti bravi pronti ad andare d’accordo con Zamparini. Probabile che i recenti problemi accusati dai rosanero siano dovuti alla mancanza di un filtro tra società e squadra”.

Sulla Sampdoria: “Attualmente parliamo di una mina vagante. Ogni fase di calciomercato vediamo tanti arrivi e partenze. Non sembra esserci programmazione, bisognerà vedere come si svilupperanno i prossimi scenari societari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy