Zauli a Mediagol: “Allenare il Palermo è un mio sogno, tifosi fantastici. De Zerbi intelligente, sa come confrontarsi con Zamparini. Su Diamanti, cessione club e ritiro Luca Toni…”

Zauli a Mediagol: “Allenare il Palermo è un mio sogno, tifosi fantastici. De Zerbi intelligente, sa come confrontarsi con Zamparini. Su Diamanti, cessione club e ritiro Luca Toni…”

L’intervista all’ex fantasista del Palermo in vista del match di domenica contro la Sampdoria: “A Palermo ho vissuto degli anni veramente stupendi, i tifosi rosa mi hanno fatto sentire un giocatore importantissimo e mi sono stati vicino in uno dei momenti più brutti della mia carriera. Quindi è inutile nascondere che…”

6 commenti

L’intervista

L’occasione, prima della sosta per le Nazionali, di conseguire quei punti che legittimava contro la Juventus e che invece sono sfumati via.

Nel prossimo week-end il Palermo di Roberto De Zerbi sarà impegnato allo stadio Ferraris di Genova per affrontare la Sampdoria di Marco Giampaolo, attualmente un punto sopra in classifica rispetto ai rosa (qui la classifica aggiornata). A parlare, in vista di questo delicato impegno, il doppio ex della sfida, Lamberto Zauli: per il classe ’71, esonerato qualche settimana fa dal presidente del Teramo, tre stagioni in Sicilia e appena pochi mesi in blucerchiato. “Se sono stupito dall’autorevolezza mostrata dal Palermo contro la Juventus? De Zerbi ha portato tanto entusiasmo, è all’esordio in Serie A, ha dimostrato a Foggia, con una grande società e una grande squadra, di dare grande convinzione, autostima e identità ai suoi giocatori – ha sottolineato Zauli ai microfoni di Mediagol.it, nel corso della trasmissione radiofonica in onda dal lunedì al venerdì sulle frequenze di Action 101.2 FM -. Tutto ciò che sta facendo in brevissimo termine a Palermo, perché a prescindere dai punti che sono arrivati, i rosa danno la sensazione di credere in quello che fanno. Da ex calciatore, credo che questa sia una delle cose più importanti. Il Palermo ha la consapevolezza di potersi giocare tutte le partite: credo che l’ottimo lavoro di De Zerbi consista in questo”.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fabio Cannella - 2 mesi fa

    Grandissimo giocatore…ho sempre vivo il gran gol contro la Lazio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Davide Giordano - 2 mesi fa

    Il più grande di tutti….lo Zidane della B….Lamberto Zauli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gaetano Barone - 2 mesi fa

    Grandeee campione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rosario Houdini Cerro - 2 mesi fa

    Sogna… Zamparini non ti vorrà mai

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvatore Siciliano - 2 mesi fa

    grandeeeeeeeeee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bartolo Cataldo - 2 mesi fa

    Lamberto sempre nei cuori dei tifosi,e chi si lo dimentica quel capolavoro contro la Lazio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy