Zamparini: “Voglio bene a tutti i miei giocatori, do loro affetto e amore. Con Gattuso…”

Zamparini: “Voglio bene a tutti i miei giocatori, do loro affetto e amore. Con Gattuso…”

“Chi sono i miei calciatori più amati? Ho voluto bene a tutti, nessuna distinzione, per i miei giocatori sono come un secondo padre, do loro affetto e amore”. Così Maurizio Zamparini,.

Commenta per primo!

“Chi sono i miei calciatori più amati? Ho voluto bene a tutti, nessuna distinzione, per i miei giocatori sono come un secondo padre, do loro affetto e amore”. Così Maurizio Zamparini, presidente del Palermo a Libero. “Cosa è successo con Gattuso? È stato un errore mio, l’ho voluto buttare senza esperienza in questo calcio e penso di avergli fatto un po’ del male – aggiunge il presidente del Palermo -. Anche lui forse ha un po’ di colpa, ma ha capito che deve fare gavetta: però ha i numeri. E come uomo invece ne sono innamorato, lo stimo moltissimo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy