Zamparini: “Ultimatum Orlando per il nuovo stadio? Non mi riguarda, capitolo chiuso”

Zamparini: “Ultimatum Orlando per il nuovo stadio? Non mi riguarda, capitolo chiuso”

La risposta del presidente del Palermo.

5 commenti

Il presidente Zamparini risponde al sindaco Leoluca Orlando. E lo fa attraverso le colonne del ‘Giornale di Sicilia‘.

La questione è sempre quella relativa al progetto del nuovo stadio. Questa volta, però, il patron friulano sembra voglia metterci una pietra sopra. Nella giornata di ieri il primo cittadino di Palermo aveva detto: Abbiamo informato Zamparini che, se avesse presentato un progetto per la rifunzionalizzazione degli spazi del Velodromo, saremmo stati disponibili a un confronto. Non è ancora arrivato nulla. Se non arriva nulla entro fine marzo, contatterò di nuovo Zamparini per capire se c’è ancora interesse. In caso contrario, vogliamo recuperare il Velodromo.

La risposta di Zamparini – “Orlando ha dato un ultimatum per l’aggiornamento del progetto del nuovo stadio? Lo apprendo solo adesso. Negli ultimi tempi non ci sono stati passi in avanti per il nuovo impianto, ma non ero a conoscenza di questo ultimatum. Per me comunque si tratta di un capitolo chiuso, è una questione che eventualmente in futuro potrà riguardare la futura proprietà del Palermo calcio“, le dichiarazioni del numero uno del club di viale del Fante.

Tacopina: “A Brooklyn vedo spesso gente per strada con la maglia rosanero, ecco le intenzioni di Zamparini”

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianfra32 - 10 mesi fa

    perchè lagumina non gioca ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ZAMPAVATTENE!! - 10 mesi fa

    Il tuo interesse non c’è mai stato…SOLO CHIACCHIERE!!
    Voleva lo stadio “con gli appartamenti accanto”…ahahahahahahah!! Eh lupo lupo!!

    ZAMPARINI VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ninni Paternò - 10 mesi fa

    Siamo la squadra più antica da Firenze in giù. Siamo passati dal “Pantano” di via Notarbartolo al “Ranchibile” di Piazza Don Bosco, dalla “Favorita” al “Barbera” che ci teniamo stretto e forte al cuore rosa-nero! Speriamo di salvarci anche se lei ha fatto di tutto per retrocedere, e mi creda se ci fossero in campo undici picciotti rosa-nero il suo progetto di B fallirebbe, con questi non lo so, ma confido nella professionalità e in un tecnico che ce la sta mettendo tutta. Poteva chiudere questa meravigliosa parentesi lunga ben undici anni in maniera più seria ed invece ha portato tutti, compreso chi l’ha sempre difeso come me, a non vedere l’ora che si concluda questa storia. Siamo tutti Renzo Barbera e forza Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nick - 10 mesi fa

    Diciamo che il suo interesse non era lo stadio ma quello che pensava di costruirci intorno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. beddamatri - 10 mesi fa

      diciamo che la legge prima prevedeva questo ma ogni giorno in italia cambia sempre tutto poi rispondendo anche al zampavattete anche se a volte diventa difficile rispondere alle deficenze …. ma secondo te se te ne stai andando fai pure lo stadio? risponditi da solo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy