ZAMPARINI: “Nuovo stadio? Copierei modello estero”

ZAMPARINI: “Nuovo stadio? Copierei modello estero”

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è stato intervistato dal Giornale di Sicilia: oggetto di discussione anche la realizzazione del nuovo stadio, progetto che non riesce ancora a.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è stato intervistato dal Giornale di Sicilia: oggetto di discussione anche la realizzazione del nuovo stadio, progetto che non riesce ancora a decollare. “Allo Stato, al Comune e ai palermitani non chiedo assolutamente nulla, lo farei con il credito sportivo. I costi sono tutti i carico del progetto che prevede un preciso piano economico. Perché sono convinto che gli impianti devono autofinanziarsi e autogestirsi – ha dichiarato Zamparini -. Intanto gli impianti sportivi non devono essere più di proprietà pubblica. Poi devono finanziarsi con gli sponsor, con gli investimenti privati e con una gestione sul modello estero. Basta guardare agli stadi inglesi, tedeschi, austriaci o francesi e copiare senza vergognarsi. Con Orlando siamo arrivati a un’intesa sulla futura gestione del Barbera? Sì, con l’azzeramento del canone e la gestione anche straordinaria affidata a noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy