Zamparini: “Serie B non vuol dire morte. Cessione Palermo…”

Zamparini: “Serie B non vuol dire morte. Cessione Palermo…”

Le parole del numero uno di viale del Fante, Maurizio Zamparini, sul futuro del Palermo Calcio.

11 commenti

Appena dieci punti collezionati in diciotto giornate e penultimo posto in classifica.

Non è stato un avvio di stagione certamente positivo per il Palermo di Maurizio Zamparini, che nella giornata di ieri ha accolto nella sua villa a Bad Kleinkirchheim i suoi consulenti per il mercato: Davor Curkovic e Dario Simic, con i quali ha parlato delle strategie in vista del mese di gennaio. Questa mattina, invece, il patron friulano è intervenuto sulle frequenze di Radio Crc. “Voglio lasciare il Palermo? Sì, per la mia età, c’è bisogno di gente giovane – ha ammesso il presidente del Palermo -. Sto cercando degli investitori che possano anche aiutarmi economicamente. Andare in B non significa morte, magari si ritorna più forti di prima”.

Zamparini a 360°: “Lavoro per rinforzarci, serie B non vuol dire ‘morte’. Nestorovski-Napoli? Ne parleremo a giugno”

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gabriella Pecoraro - 2 mesi fa

    Serie B non vuol dire morte d’accordo, la vera morte del Palermo sei tu e noi risorgeremo il giorno in cui te ne andrai per sempre anche fossimo in lega pro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vabbe' - 2 mesi fa

    Ma non ti vergogni a dire sempre m….ai tifosi ?
    ..Messicani,Arabi,Cinesi …ma vendi e vatteneeeeee…..!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Beppe Gioè - 2 mesi fa

    Bè è come dire allora che se tutti i centri commerciali di appartenenza (MZ-Conca d’oro ecc ecc) fallissero….Ed è un augurio X il 2017 imprenditore da due soldi….Tanto il fallimento non è morire esimia testa di c….!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabio Vazzana - 2 mesi fa

    Siamo a fine anno! Non lo intervistate! Lasciateci godere le feste in santa pace!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ulteriore conferma di una retrocessione annunciata da tempo. Siamo in ostaggio di questo affarista sceso dal nord solamente per lucrare sulla nostra passione. Mi viene da piangere se ci penso. E queste parole rafforzano sempre di più l’ipotesi che a gennaio non verrà nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. nick - 2 mesi fa

    ma come tre mesi fa l’aveva venduta..il solito sparapalle
    questo per me non cerca niente
    vedi che appena uno è uscito fuori casualmente non gli dava garanzie i cinesi che non esistono invece gliene davano un sacco
    che punta al paracadute lo hanno capito tutti..ma poi tornare più forti,l’ultima retrocessione non gli ha insegnato proprio nulla anzi è pure peggiorato continuando a vendere tutto e sostituendoli con scommesse sempre più azzardate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Targia - 2 mesi fa

    Siamo consapevoli che sarà sicura la serie B. Ma basta che ti levi dalle palle e finisce questa presa in giro per i tifosi e la città di Palermo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Salvatore Siciliano - 2 mesi fa

    Vuole la B, punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Danilo Muliedda - 2 mesi fa

    Ma pubblicate certe notizie per far ammalare di fegato i tifosi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giuseppe Sabatino - 2 mesi fa

    Si è preparato il terreno,si sa che vuoi andare in B….dignità e serietà zero 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Francesco Affronti - 2 mesi fa

    Si na barzelletta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy