Zamparini: “Se qualche presidente mi chiede un punticino, io gli do un calcio in c… E se un mio calciatore si accorda con gli avversari, lo caccio e lo denuncio”

Zamparini: “Se qualche presidente mi chiede un punticino, io gli do un calcio in c… E se un mio calciatore si accorda con gli avversari, lo caccio e lo denuncio”

“Qualcuno ha mai provato a corrompere qualcuno del Palermo? Nella storia del calcio è pieno di cose del genere, anche i biscottini sono cose non belle, ne abbiamo visti anche nell’Europeo.

Commenta per primo!

“Qualcuno ha mai provato a corrompere qualcuno del Palermo? Nella storia del calcio è pieno di cose del genere, anche i biscottini sono cose non belle, ne abbiamo visti anche nell’Europeo Under 21. In passato qualcuno ha provato con me a corrompermi? In passato succedeva più spesso che qualcuno mi chiedesse un punto, ma io ho sempre risposto che al massimo potevo dare un calcio in culo“. Queste alcune delle dichiarazioni di Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni di Radio24. “Non ho mai denunciato? Non sono mica un poliziotto, sono solo stupidaggini. Succedeva più spesso quando c’erano 2 punti per la vittoria. Ora come ora nemmeno ricordo casi particolari, sono partito dalla C2 fino alla Serie A, devo dire che nella massima serie forse non è mai successo – ha aggiunto -. Se un mio calciatore si accorda, lo denuncio e lo caccio subito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy