Zamparini: “Non ho lo stesso entusiasmo del presidente del Bologna. Temo un giocatore rossoblu”

Zamparini: “Non ho lo stesso entusiasmo del presidente del Bologna. Temo un giocatore rossoblu”

Le parole del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini.

Commenta per primo!

Media punti da Champions League in seguito al cambio di panchina per il Bologna. Il tecnico, Roberto Donadoni, ha dato una svolta alla stagione del club rossoblu invertendo il disastroso ruolino di marcia di inizio campionato. Intervenuto ai microfoni de ‘Il Resto del Carlino’, il presidente rosanero, Maurizio Zamparini, ha espresso un parere sulla società emiliana, elogiando anche l’allenatore Donadoni: “Il Bologna ha un grande allenatore e checché se ne dica, l’allenatore conta parecchio – ha ammesso il patron friulano -. Temo Giaccherini: per una squadra di medio livello è un giocatore pazzesco. Avere un proprietario che investe tante risorse come Saputo, è un ottima base a patto che il proprietario non si stanchi, come successo a me. Mi sono stancato anche perchè finchè non cambia il criterio di spartizione dei diritti tv in italia ci sarà sempre troppa disparità tra i ricavi delle big e quelli delle medio piccole, se non vinciamo questa battaglia il calcio italiano non ha un gran futuro“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy