Zamparini nella lista degli insolventi di Banca Popolare di Vicenza: deve 57 mln di euro

Zamparini nella lista degli insolventi di Banca Popolare di Vicenza: deve 57 mln di euro

Il presidente del Palermo Calcio nella lista degli insolventi di Banca Popolare di Vicenza per il progetto Montemaro Grado: è debitore per 57,80 milioni di euro.

22 commenti

La premessa è doverosa. Non si parla strettamente del Palermo Calcio, ma del suo presidente.

Il nome di Maurizio Zamparini è in cima alla lista degli insolventi che hanno causato il tracollo verticale di Banca Popolare di Vicenza (che accusa un flop di 589 milioni mai rientrati). L’imprenditore friulano aveva ricevuto in prestito e mai restituito ben 57,80 milioni di euro per “Monte Mare Grado“, progetto turistico, termale e residenziale da 800 milioni di euro, tramontato circa quattro anni fa: in quella circostanza il numero uno del club di viale del Fante minacciò anche di chiedere i danni per decine e decine di milioni. “Darò tutto in beneficenza, perché con questo progetto non ho mai voluto arricchirmi”, aveva detto in questa intervista.

“Fu un progetto immobiliare ambizioso, al quale Zamparini poi rinunciò nel 2013 chiedendo conto agli enti locali, che a suo dire ritardando l’approvazione dei piani, lo avevano danneggiato. Si vedrà, ma per ora… paga lui”, riporta un servizio del TG La7.

Palermo: società con sede in Lussemburgo nuovo socio unico della Mepal

Si attende la replica di Maurizio Zamparini che nei giorni scorsi – questa volta sì in merito al al Palermo Calcio – aveva voluto ribadire come non vi sia alcun buco a bilancio (qui il comunicato).

Ecco i nomi in lista:

Monte Mare Grado Srl 57,8 milioni
Sevim Srl 30,3 milioni
Eudea Spa in liquidazione 29,8 milioni
Gruppo Lch (La Capiterlina) 29,5 milioni
Aree Urbane Srl in liquidazione 29,3 milioni
Partecipazione investimenti Real Estate 28,3 milioni
Consorzio per lo sviluppo industriale 25,8 milioni
Sean Autocaravan Toscana 21 milioni
Compagnia Sviluppo Immobiliare 19,7 milioni
Hotel Dolomini Srl 19 milioni
Valore Spa in liquidazione 17,4 milioni
Acqua Marcia Immobiliare Srl 17,3 milioni
Tirrenia di Navigazione 16 milioni
Andromeda Srl 14 milioni
Nuovo Sviluppo Alberghiero Pratese 13,7 milioni
Borgosnia Srl 13,4 milioni
Cartiere Cariolaro Srl 13,4 milioni
Cozzi Parodi Holding Spa 13,3 milioni
Consta Spa 13 milioni
Patio Immobiliare Srl 12,3 milioni
Istituti Scolastici Card. Baronio 11,5 milioni
Terra Srl 11,5 milioni (circa)
Soicos 11,2 milioni
Gascom Spa 9,8 milioni
Finspace Italy Srl 10,5 milioni
Giudici Piero Bartolomeo 9,4 milioni
Immobiliare T51 Srl 18,7 milioni
Ginori Real Estate 9 milioni
Aeroterminal Venezia Spa 8 milioni
Zen International Spa 8 milioni

 

Aggiornamento: Mediagol ha contattato l’ufficio stampa di Zamparini il quale ha annunciato un comunicato per domani per spiegare come con la banca ci sia un contenzioso in corso.

22 commenti

22 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paga i debiti… e stai zitto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Salvo DM - 9 mesi fa

    È una operazione del2013 per la quale la società che appartiene al gruppo zamparini è in causa con gli ammistratori locali per danni … il Palermo non c’entra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessandro Pupelli - 9 mesi fa

    Il Palermo calcio e questa storia sono due cose differenti …però spiega il perché vuole i soldi del paracadute …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antonio Sortino - 9 mesi fa

    Comunque dovere soldi ad una banca è forse l’unico punto a suo favore. È come derubare i ladri….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Canzoneri - 9 mesi fa

    Era azionista, questo lo sapevano tutti. Sui numeri non ho certezze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Placenti - 9 mesi fa

    Dario è vero, ma si tratta pur sempre del presidente del Palermo! Quindi è giusto dare la notizia dato che Zamparini, sai com’è, ha qualche connessione con la Società Palermo Calcio. E, TEORICAMENTE essendo un imprenditore, quei soldi sarebbero potuti essere potenzialmente investiti sul Palermo. Dico teoricamente perché Zamparini è da 6 anni che non investe manco una lira…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marco Militello - 9 mesi fa

    I famosi e attendibili comunicati del Palermo …… come per Belotti …. il giorno prima fanno comunicato che non ci sono trattative per cederlo ….. il giorno dopo lo regalano al Torino ……. le smentite del pale. Ro valgono zero …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Dario Mastrilli be…stiamo parlando del presidente del Palermo mica di un altra persona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ninni Lentini - 9 mesi fa

    .azz….manco i cinesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Dario Mastrilli - 9 mesi fa

    Si ma il Palermo nn c’entra nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Dario Mastrilli - 9 mesi fa

    Ed il Palermo cosa c’entra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Walter Frascella - 9 mesi fa

    notizia attendibile è nella lista degli insolventi della banca popolare di vicenza,la 7

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Linus Larrabee - 9 mesi fa

    Era a Tg La7 questa sera: ho visto in diretta il servizio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Dario Taormina - 9 mesi fa

    Non si tratta del Palermo calcio, ma soltanto di un progetto di Zamparini che con il Palermo non ha niente a che vedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Linus Larrabee - 9 mesi fa

      Che non abbia niente a che vedere col palermo direttamente è vero: è un investimento immobiliare a Grado.
      Che abbia drenato fondi dal Palermo per queste operazioni, vorrei che ce lo dicesse la magistratura

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Dario Taormina - 9 mesi fa

      Con tutti i soldi che ha la famiglia Zamparini, adesso drenava soldi dal Palermo? Sono anche io contro il presidente ma non lo reputo così sciocco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Roberto Lo Porto - 9 mesi fa

    Ma sono notizie attendibili? Perché anche prima si diceva che il palermo aveva problemi e poi il sito ufficiale ha detto che non hanno problemi di bilanci. Ogni società ha dei debiti questo non significa che si fallisce. E sinceramente non credo che il palermo possa fallire il problema e zamparini che prima se ne va meglio è per tutti .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Paolo Piraino - 9 mesi fa

    Per tutti quelli che hanno sempre detto. se non era per Zamparini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Davide Cataldo - 9 mesi fa

      Si ma, se non era per Zamparini…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Mimmo Lotti - 9 mesi fa

      si,ma se non era era zamparini,cavani,dybala,barzagli la coppa uefa….e mi fermo qui….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Alessandro Maniscalco - 9 mesi fa

    Ecco xche’sta facendo fallire il Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Salvatore Siciliano - 9 mesi fa

    Basta ma che palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy