ZAMPARINI: “NEL 2004 REGALO, OGGI DOVERE”

ZAMPARINI: “NEL 2004 REGALO, OGGI DOVERE”

Intervistato da Sky, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha analizzato le differenze tra la promozione del 2004 e quella di quest’anno, sottolineando che in quest’annata era un dovere.

Commenta per primo!

Intervistato da Sky, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha analizzato le differenze tra la promozione del 2004 e quella di quest’anno, sottolineando che in quest’annata era un dovere riscattare la delusione dello scorso anno. Ecco le parole rilasciate a Sky e riprese dal sito ufficiale. “Nel 2004 era un regalo che volevo fare alla città dopo tantissimi anni, quest’anno era un dovere. Con Iachini dopo tanti anni ci siamo ritrovati e ci siamo sposati e durerà a lungo il matrimonio“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy