Zamparini: “La rabbia è sbollita, ora pensiamo al futuro. Arriveranno 5 o 6 giocatori”

Zamparini: “La rabbia è sbollita, ora pensiamo al futuro. Arriveranno 5 o 6 giocatori”

La rabbia sbollita nel giro di poche ore, poi il blitz a Palermo. Maurizio Zamparini è sbarcato ieri in città dove ha incontrato squadra e tecnico alla ripresa degli allenamenti. Con la.

Commenta per primo!

La rabbia sbollita nel giro di poche ore, poi il blitz a Palermo. Maurizio Zamparini è sbarcato ieri in città dove ha incontrato squadra e tecnico alla ripresa degli allenamenti. Con la sconfitta in casa della Lazio ancora sullo sfondo, il patron friulano ha colto l’occasione per chiarire con Giuseppe Iachini dopo le dichiarazioni che hanno intriso pagine di giornali e programmare il futuro. “La rabbia per la sconfitta è passata subito, l’ho già smaltita la sera dopo la gara. Cena con Iachini? Si è parlato soprattutto di futuro. Era da molto tempo che non ci vedevamo noi due da soli e quindi era importante fare il punto per programmare il futuro – ha dichiarato Zamparini -. La squadra è già buona e arriveranno altri cinque o sei giocatori tra i quali Goldaniga e Struna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy