Zamparini: “Il Palermo gioca meglio contro le grandi. Mihajlovic? E’ in debito con me”

Zamparini: “Il Palermo gioca meglio contro le grandi. Mihajlovic? E’ in debito con me”

Commenta per primo!

“Ri­pro­por­rei Mi­ha­j­lo­vic a Ber­lu­sco­ni. Ha per­so­na­lità e am­bi­zio­ne per dare un’iden­tità alla squa­dra. Ber­lu­sco­ni pen­sa­va a Conte, ma il serbo era l’unico sulla piaz­za con le ca­rat­te­ri­sti­che giu­ste per ri­lan­cia­re i ros­so­ne­ri”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, intervistato da La Gazzetta dello Sport. Il numero uno di viale del Fante, in vista di Milan-Palermo, ha speso parole d’elogio per Sinisa Mihajlovic“Lui ha bi­so­gno di tempo. Anche alla Samp ha im­pie­ga­to i primi mesi per dare una fi­sio­no­mia ai blu­cer­chia­ti. Il me­glio è ar­ri­va­to nella se­con­da sta­gio­ne. Co­mun­que sono in cre­di­to con lui. Di­cia­mo che visto che ho speso una buona pa­ro­la per lui, sta­se­ra spero non mi af­fon­di – ha dichiarato Zamparini -. E poi l’anno scor­so alla Fa­vo­ri­ta la Samp pa­reg­giò in ex­tre­mis in ma­nie­ra for­tu­no­sa, men­tre a Ma­ras­si vinse con una rete ir­re­go­la­re. Co­mun­que con­tro di lui noi gio­chia­mo sem­pre bene. Noi ci tro­via­mo me­glio con chi vuole im­por­re il pro­prio gioco come Milan e Inter, men­tre fac­cia­mo più fa­ti­ca con­tro chi si chiu­de. La di­mo­stra­zio­ne viene dalla gara col Carpi. Po­te­va­mo es­se­re in testa alla clas­si­fi­ca. Ma forse è me­glio così”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy