Zamparini: “Ho voluto io il reintegro di Maresca. Ballardini, tra noi due non ci sono problemi”

Zamparini: “Ho voluto io il reintegro di Maresca. Ballardini, tra noi due non ci sono problemi”

L’intervista al patron friulano a due giorni dalla realizzazione dell’impresa della squadra rosanero.

1 Commento

Italian power.

Alla fine, a decidere la salvezza, ci hanno pensato i senatori, quelli che per lunghi tratti della stagione hanno conosciuto più la panchina (o tribuna) che il campo. “L’idea di Iachini di fare giocare i Maresca, i Vitiello, i Gilardino era giusta – ha ammesso Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, in un’intervista concessa a ‘La Repubblica‘ -. Io stesso, quando è arrivato Schelotto, ho voluto il reintegro in rosa di Maresca”, ha precisato.

Quindi una risposta a Ballardini che, in un’intervista che vi abbiamo già proposto, ha sottolineato come l’intesa sul piano tecnico debba essere ancora trovata.

Ballardini (integrale): “Zamparini dovrà mantenere promesse. Vazquez? Milan, prendi il nuovo Kakà. Nestorovs…chi?”

“Ha un contratto e io sono soddisfatto del suo operato. Quindi non ci saranno problemi”, ha detto il presidente rosanero.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Anna Maria La Torre - 8 mesi fa

    Si si certo. Quando ti ritiri è sempre tardi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy