Zamparini: “Ho parlato con Faggiano e De Zerbi, ecco nostre idee per mercato di gennaio”

Zamparini: “Ho parlato con Faggiano e De Zerbi, ecco nostre idee per mercato di gennaio”

L’intervista al presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, che ad inizio settimana ha incontrato il suo ds e il suo allenatore.

Commenta per primo!

Ad inizio settimana, subito la gara persa contro il Milan, per Zamparini, Faggiano e De Zerbi un summit improvvisato a Vergiate.

“Vergiate dista da Brescia un’ora di macchina, li ho invitati a casa mia per parlare di calcio e del Palermo. Non pensavo che Faggiano fosse a Brescia e neppure sapevo se De Zerbi fosse partito per Palermo – ha raccontato il patron al ‘Corriere dello Sport‘ -. Siamo stati insieme dalle cinque del pomeriggio fino alle nove. Domenica sera, la squadra andrà a Coccaglio, poi si trasferirà a Bologna e sarò ancora in ritiro per salutare e tecnico e giocatori“.

“Abbiamo parlato della squadra, di cosa ci serve a gennaio e dei giovani. Che sono tanti. Sallai, Lo Faso, Balogh e gli altri acquisteranno un grande valore, saranno protagonisti, ma ci vuole anche continuità di gioco e di risultati. Per questo stiamo pensando a qualche ritocco per migliorare il centrocampo che ha passo lento e va sveltito. E in campo bisognerà perfezionare l’atteggiamento difensivo. Commettiamo errori decisivi, lasciamo liberi giocatori come Ljajic o Suso che in A fanno pagare pedaggio. Altri gol li abbiamo evitati grazie a Posavec. Vi chiedo: a noi quando lasciano libero Nestorovski? Bisogna intervenire”, ha concluso Zamparini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy