Zamparini: “Ho detto a Iachini che la squadra non è in crisi e che ho fiducia in loro. Dobbiamo essere più cattivi”

Zamparini: “Ho detto a Iachini che la squadra non è in crisi e che ho fiducia in loro. Dobbiamo essere più cattivi”

Commenta per primo!

Il patron rosanero Maurizio Zamparini, attraverso le colonne de La Repubblica, ha commento il momento negativo che sta affrontando il Palermo e come vorrebbe che la squadra reagisse.  “A Iachini e alla squadra ho detto che non siamo in crisi e che ho fiducia nel loro lavoro. Gli ho chiesto solo di diventare più cattivi. Il Palermo di oggi è molle. I due successi iniziali ci hanno fatto credere che sarebbe stato tutto facile. Nel calcio se non si è cattivi non si va da nessuna parte. Voglio chela squadra ritrovi il suo carattere e la sua determinazione. Per questo motivo, durante la sosta, andremo cinque giorni in ritiro. Niente di punitivo, ma ci servirà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy