Zamparini: “Gilardino al Palermo come Toni al Verona, sarà fondamentale. Sorrentino va forte, suo rinnovo non è un problema”

Zamparini: “Gilardino al Palermo come Toni al Verona, sarà fondamentale. Sorrentino va forte, suo rinnovo non è un problema”

“Non abbiamo un fuoriclasse come Dybala, non si può avere ogni anno. Ci prenderemo un po’ di tempo per scovarlo”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, intervistato dal Giornale di Sicilia. Il.

Commenta per primo!

“Non abbiamo un fuoriclasse come Dybala, non si può avere ogni anno. Ci prenderemo un po’ di tempo per scovarlo”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, intervistato dal Giornale di Sicilia. Il presidente del Palermo si è espresso anche su quegli obiettivi di mercato andati in fumo. “Abbiamo offerto fino a sette milioni per Calleri e dodici per Araujo, alter ego di Dybala. Abbiamo cercato anche Campbell. Poi c’è stata l’occasione Gilardino, che sarà fondamentale nell’immediato e farà crescere Djurdjevic – ha dichiarato Zamparini -. Ci auguriamo che faccia con noi quello che Toni sta facendo al Verona. Lo stesso discorso vale per Sorrentino che ha cominciato alla grande, con questo tipo di prestazioni il suo rinnovo non sarà un problema. Il nostro portiere va forte anche per merito del nostro preparatore Sicignano, uno dei nostri migliori acquisti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy